Goloso e Curioso
STREET ART A BARCELLONA LA FESTA MAJOR DE GRÀCIA

STREET ART A BARCELLONA LA FESTA MAJOR DE GRÀCIA

Avete voglia di qualcosa di diverso e di straordinario? La Festa Major che si tiene nel quartiere di Gràcia a Barcellona dal 15 al 21 agosto è quello che fa per voi. La caratteristica più importante della Festa Major di Gràcia sono le decorazioni delle strade, vere e proprie opere d’arte costruite dagli abitanti che nel corso degli anni le hanno trasformate in autentiche fantasie urbane, paesaggi fantastici o grandi saloni da ballo. Scegliendo l’Hotel Duquesa de Cardona per il soggiorno, sarà possibile riposare nelle sue belle camere di stile contemporaneo, pur essendo un antico palazzo nobiliare, godersi il tramonto con un drink in mano sul suo spettacolare bar/ristorante sul roof con vista sul Porto Olimpico, e fare un tuffo in mare o sonnecchiare al sole sulle vicine spiagge di Barceloneta. È un’antica tradizione che risale addirittura al 1850, quando gli abitanti del quartiere e gli artigiani cominciarono a decorare con fiori finti i balconi e i portali delle case in occasione della Festa dell’Assunta il 15 agosto. Tutte le vie si sfidano accanitamente per vincere l’ambitissimo premio per la strada meglio decorata. Ciascuna sceglie un tema qualunque, ogni anno diverso, e lo sviluppa in maniera incredibile e straordinaria durante mesi di preparativi. La creatività e l’originalità delle realizzazioni – tutte fatte a mano dagli abitanti – sono stupefacenti: pesci, uccelli, fiori, giungle, palloni, ombrelli si intersecano e formano un suggestivo soffitto illuminato dai mille colori. Circa venti strade e piazze del quartiere sono decorate, ma quelle più famose sono Carrer de Joan Blanques e Carrer de Verdi. Non mancatele! Strade e piazze sono tutte illuminate, risuonano di musica, profumano dei cibi tipici in vendita sulle bancarelle e si possono ammirare i gruppi che ballano la caratteristica danza popolare catalana, la sardana, e le esibizioni dei Castellers de la Vila de Gràcia, persone contraddistinte dalla camicia azzurro mare che costruiscono torri umane formate da un massimo di 8 livelli di 4 individui ciascuno che devono montare i castelli e poi smontarli senza cadere. Tutte le sere ci sono parate dei personaggi tradizionali più tipici: i giganti di cartapesta, di cui due rappresentano immancabilmente il sole e la luna; i caps grossos (teste grosse), sempre di cartapesta, portate per lo più dai bambini; i draghi; i danzatori con i bastoni, ma lo spettacolo più emozionante è quello del carrefoc (corsa del fuoco), diavoli che sfilano ballando e brandendo bastoni che lanciano scintille in un’atmosfera veramente “indiavolata”! Gràcia è una zona popolare ed animata dallo spirito bohémien e dalle espressioni culturali d’avanguardia. Le sue strade strette e le numerose piazze piene di caffè molto frequentati con terrazze all’aperto gli danno un’idea di villaggio, ed infatti era un distretto separato che è stato incorporato nella città di Barcellona solo nel 1897. Negozi trendy di design, ristoranti stranieri e gallerie di artisti si mescolano a trattorie tipiche e botteghe tradizionali.

L’Hotel Duquesa de Cardona - Situato nel cuore di Barcellona, di fronte al porto e a pochi passi da Las Ramblas e dal Quartiere Gotico, l'hotel è ospitato in un antico palazzo nobiliare del XVI secolo, ristrutturato nel 1850 e riconvertito come hotel di lusso nel 2003. Le 64 camere sono state rinnovate o totalmente rifatte negli ultimi due anni. Le parti nobili della costruzione e il ristorante mantengono lo spirito e lo stile della struttura originaria uniti ad un arredamento moderno. Dalla sua ampia terrazza-solarium si gode una magnifica vista sul porto, sul quartiere della Barceloneta e sul Porto Olimpico. Un'ampia scelta gastronomica di tapas d'autore, una selezione di piatti cucinati alla brace e il cocktail bar della Terrazza completano un’esperienza indimenticabile per i 5 sensi. Wi-fi gratuito.


Claudio Zeni



Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Street art a barcellona la festa major de grÀcia

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter