Goloso e Curioso
ISRAELE PROMUOVE IL SOLE DI TEL AVIV E GERUSALEMME

ISRAELE PROMUOVE IL SOLE DI TEL AVIV E GERUSALEMME

“Previsioni per oggi: sempre sole!” annuncia Paolo Corazzon, il meteorologo più celebre d’Italia.

Si apre così il nuovo spot dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo, che invita gli italiani a visitare Tel Aviv e Gerusalemme, due città baciate dal sole tutto l’anno. La campagna Two Sunny Cities One Break è attiva dal 28 gennaio e si concluderà il 10 febbraio 2018 sui principali canali televisivi italiani, mentre continuerà fino al 28 febbraio sul web.

Two Sunny Cities One Break è il proseguimento della campagna Two Cities One Break, lanciata in Italia nel 2016-17: accanto alla modella israeliana Shir Elmaliach, arriva quest’anno un testimonial d’eccezione, Paolo Corazzon, celebre volto delle previsioni del tempo in TV e sul web. Sono loro che accompagnano i telespettatori nella visita di due città emozionanti, da scoprire in un unico citiesbreak: la dinamica Tel Aviv, con le sue spiagge, la vita notturna frizzante, l’offerta culinaria sorprendente e il design innovativo, e l’affascinante Gerusalemme, che emoziona i visitatori tra tradizione, storia e archeologia. Due città diverse e allo stesso tempo vicine, situate 45 minuti di distanza l’una dall’altra e raggiungibili dall’Italia in meno di 4 ore con oltre 70 collegamenti diretti. 

“E’ stato un onore lavorare con Paolo Corazzon alla nuova campagna Two Sunny Cities One Break. Con la sua vivacità, entusiasmo e professionalità, è il testimonial perfetto per raccontare Tel Aviv e Gerusalemme, due città dove splende il sole tutto l’anno. Lo scorso anno 107,700 italiani hanno visitato il nostro Paese e ci auguriamo che, grazie anche alla nuova campagna, ancora più turisti sceglieranno la nostra destinazione nel 2018, a partire dalle città di Tel Aviv e Gerusalemme, dove troveranno, in un unico viaggio, cultura, tradizione, storia e divertimento, così da scoprire un'inaspettata Israele tutto l'anno, soprattutto nell'inverno” ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia.

“Israele è stata per me una eccezionale scoperta di sole, mare, divertimento e … sorrisi. Ho scoperto la magia della storia, il calore dell’accoglienza, l’armonia dei sapori e dei colori. E poi: un luogo fantastico per un amante della meteorologia: ogni 50 km cambia il clima, con però una costante straordinaria: oltre 250 giorni di sole all’anno a Tel Aviv! Davvero posso dire con allegria: “previsioni per oggi: sempre sole” ha dichiarato Paolo Corazzon, testimonial della nuova campagna del Ministero del Turismo di Israele in Italia.

Alla campagna è collegato il lavoro con i Tour Operator italiani che in collaborazione con l'Ente stanno approntando offerte speciali per un citiesbreak da realizzare in tutto il corso dell'anno. Offerte e pacchetti sul sito: citiesbreak.com

Nella foto Paolo Corazzon con Avital Kotzer Adari

Claudio Zeni

 

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Israele promuove il sole di tel aviv e gerusalemme

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter