Goloso e Curioso
IL QATAR ABOLISCE L’OBBLIGO DEL VISTO PER I CITTADINI DI 80 PAESI

IL QATAR ABOLISCE L’OBBLIGO DEL VISTO PER I CITTADINI DI 80 PAESI

Il Ministero dell'Interno del Qatar, il Qatar Tourism Authority (QTA) e Qatar Airways hanno annunciato che lo stato del Qatar permetterà l'ingresso senza visto per i cittadini di 80 paesi, con efficacia immediata. I cittadini che desiderano visitare il Qatar non dovranno più fare domanda o pagare per un visto; verrà invece rilasciata gratuitamente una deroga al porto d'ingresso, previa presentazione di un passaporto valido con validità minima di sei mesi e un biglietto di andata o ritorno confermato. A seconda della nazionalità del visitatore, l’esenzione sarà valida per 180 giorni dalla data di emissione e consentirà di trascorrere un totale di 90 giorni in Qatar (ingressi multipli); oppure sarà valido per 30 giorni dalla data di emissione e autorizza il viaggiatore a rimanere fino a 30 giorni in Qatar con la possibilità di richiedere l'estensione della deroga per altri 30 giorni (ingressi multipli). Questi sviluppi fanno parte di una serie di misure che lo stato del Qatar ha adottato per facilitare l'accesso dei visitatori al Paese. Il mese scorso, il Qatar ha lanciato una piattaforma di e-visa, www.qatarvisaservice.com, attraverso la quale i viaggiatori di tutte le nazionalità possono richiedere visti turistici con maggiore efficienza e facilità. Il Paese sta inoltre prendendo in considerazione ulteriori miglioramenti alla sua politica dei visti, come l’esenzione al visto per i titolari di un permesso di soggiorno o un visto valido dalle nazioni del Consiglio di cooperazione del Golfo (Bahrain, Kuwait, Oman, Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti), Regno Unito, Stati Uniti d'America, Canada, Australia, Nuova Zelanda o paesi Schengen. Questo esonero permetterebbe ai visitatori aventi il diritto di ingresso in Qatar di ottenere un'autorizzazione di viaggio elettronica attraverso la compilazione di una semplice domanda online almeno 48 ore prima del viaggio. Sua Eccellenza Akbar Al Baker, Group Chief Executive di Qatar Airways, ha dichiarato: "L'annuncio rende lo Stato del Qatar il paese più aperto della regione. E’ un'occasione importante per il Qatar,  che con questa decisione accoglierà il numero di nazionalità senza visto più alto della regione, aspetto di cui siamo molto orgogliosi. "Qatar Airways è l’orgoglioso vettore di bandiera dello Stato del Qatar e come tale siamo estremamente onorati di ospitare milioni di persone ogni anno nel nostro bellissimo Paese, accogliente e ricco di storia. Questa importante iniziativa del Ministero dell'Interno e dell'Autorità Turistica del Qatar offrirà un'occasione per accogliere ancora più visitatori, da un crescente numero di paesi nel mondo, per scoprire le numerose emozionanti attrazioni che il Paese offre". Secondo Hassan Al Ibrahim, responsabile dello sviluppo del turismo in QTA, l'agevolazione del visto è una componente fondamentale della strategia nazionale nel settore del turismo, che QTA sta attualmente rivedendo in collaborazione con le parti interessate del settore pubblico e privato. Con una particolare attenzione del Paese alla diversificazione dell'economia nazionale, il 27 settembre 2017 è previsto il lancio di una strategia che ha come obiettivo la promozione della crescita del settore. L’evento si terrà in occasione delle celebrazioni ufficiali della Giornata del Turismo Mondiale, di cui il Qatar sarà il paese ospitante. "Facilitare l'ingresso nel Qatar è un fattore chiave per la crescita del settore turistico del Paese. Con questo annuncio stiamo già scrivendo il futuro del Qatar verso il 2030 ", ha commentato Al Ibrahim. "Insieme ai nostri partner nel settore pubblico e privato, abbiamo esaminato tutti gli elementi necessari per creare un'esperienza semplice e attraente che possa portare visitatori da tutto il mondo. Non c'è dubbio che facilitare e semplificare l'accesso a tutti i porti d'ingresso sia un fattore chiave per dare un'impressione positiva e duratura del Qatar ". Al Ibrahim ha aggiunto: "Con 80 paesi aventi diritto all’esenzione dall’obbligo del visto, il Qatar è ora il Paese più aperto della regione e siamo lieti di invitare i visitatori a scoprire la nostra rinomata ospitalità, il patrimonio culturale e i tesori naturali".

Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Il qatar abolisce l’obbligo del visto per i cittadini di 80 paesi

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter