Goloso e Curioso
 LE PERSONE FANNO LA DIFFERENZA LA CONSIDERAZIONE CONTROCORRENTE DI GLAMOUR VIAGGI

LE PERSONE FANNO LA DIFFERENZA LA CONSIDERAZIONE CONTROCORRENTE DI GLAMOUR VIAGGI

Si è appena concluso, con grande successo, il “Glamour Exclusive Weekend” di Glamour Viaggi fra premiazioni, aggiornamenti e novità in arrivo. Glamour Viaggi, tour operator famoso per la cura dei dettagli, l’assistenza premurosa ed efficace al cliente e l’alta personalizzazione del prodotto, è stato felice di incontrare i partners ed una rappresentanza importante delle quasi 2500 agenzie con cui opera in Italia da anni per un prezioso momento di incontro e confronto fortemente voluto dal titolare Luca Buonpensiere e dal suo affiatato team. Un momento utile non solo per fare il punto della situazione, ma anche per premiare chi ha reso possibile la costante crescita e l’affermazione del tour operator in Italia. Durante il weekend, che si è tenuto nella splendida location del Pian dei Mucini Resort, sono emersi dati interessanti e gli obiettivi per il 2019 .


Una crescita brillante per Glamour Viaggi (www.glamourviaggi.it), che ha visto in soli 3 anni (2014 -2017) un aumento di fatturato del 300%.

La nostra forza più grande - afferma Luca Buonpensiere - è stata quella di crescere in parallelo con le attività: abbiamo iniziato con i viaggi Leisure e la biglietteria aerea per le agenzie di viaggio, per poi incrementare con il Mice, gli eventi ed il Business Travel. È proprio operare in questi ambiti che ci permette a tutt’oggi di mantenere uno sguardo trasversale su tutti i mercati.”


Un successo dovuto sicuramente anche al fatto di non aver paura di sfidare il mercato a colpi di intuizione piuttosto che semplicemente assecondarlo, andando spesso decisamente in controtendenza: “Una cosa che ci caratterizza è anticipare il mercato: non aspettiamo che la domanda arrivi per andare a cercare la risposta. Vogliamo già avere una risposta pronta per la domanda che arriverà.”. Ben 14 commerciali in tutta Italia che diventeranno 16 entro la fine del 2018, tutti assunti, perché in Glamour Viaggi si punta sulla squadra, sulla famiglia.


Del resto l’idea stessa del Glamour Exclusive Weekend, è una formula del tutto nuova di incontro con i partners ed i clienti, in cui all’aggiornamento si affiancano momenti di relax e divertimento. L’evento di quest’anno, il primo per il tour operator, è stato importante per fissare i prossimi obiettivi, per raccontarsi, ma anche per festeggiare insieme i successi e la crescita, complice della quale di certo anche la nascita del nuovo brand Sneakers (www.sneakersviaggi.com) lanciato qualche mese fa e già fonte di grande soddisfazione grazie alla destinazione Egitto. Il vero successo per i traguardi raggiunti è da ricercare però, per Luca Buonpensiere, in un principio che è da sempre fondamentale nella sua vita come nel lavoro: l’importanza delle relazioni umane. Nella sua azienda ha sempre puntato ed investito sulle persone piuttosto che sui software, dimostrando, a dispetto di quello che ci impone il mercato, che i rapporti umani premiano sempre più anche del software più avanzato.


Del resto non può essere un caso se dalla sede principale a Viareggio oggi Glamour Viaggi sia cresciuta tanto da avere ormai 4 uffici in Italia di cui uno, proprio di prossima apertura, a Firenze.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
le persone fanno la differenza la considerazione controcorrente di glamour viaggi

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter