Goloso e Curioso
 #SAPORIDIPASQUA CON KING HOLIDAYS QUANDO LA TRADIZIONE STUZZICA IL PALATO

#SAPORIDIPASQUA CON KING HOLIDAYS QUANDO LA TRADIZIONE STUZZICA IL PALATO

Natale con i tuoi, Pasqua con … King Holidays”: tornano i pacchetti speciali dedicati alla Pasqua, un concentrato di folclore, sapori e tradizioni, reso ancora più accattivante dal piacevole clima primaverile.

BUDAPEST, UN PENTAGRAMMA DI SAPORI - A partire dal weekend di Pasqua la capitale ungherese ospita il “Festival Primaverile di Budapest”, tra le manifestazioni culturali più attese ed apprezzate del Paese, con un palinsesto di oltre 200 eventi: su tutti il concerto del russo Daniil Trifonov, giovane astro nascente del pianoforte, in programma il 31/3 alla Liszt Academy. Le tradizioni magiare saranno invece di casa ai mercatini di piazza Vörösmarty, dove si potrà assistere alle esibizioni di gruppi folcloristici e acquistare manufatti artigianali, come le classiche uova in legno decorate. E per concludere in dolcezza, imperdibile il kalács, tipico pane dolce al latte ripieno di frutta secca.

Le quote per un pacchetto di 3 notti dal 30 marzo al 2 aprile con volo di linea a/r da Roma e sistemazione in hotel con pernottamento e prima colazione partono da 389 euro a persona (prezzo finito comprensivo di bagaglio in stiva, tasse aeroportuali, quota d’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio).

A PRAGA PER I MERCATINI DI PASQUA - Non solo a Natale: a Praga le tipiche casette in legno dei mercatini invadono le piazze e le strade del centro storico anche nei giorni di Pasqua. In questo caso, però, le stelle e le decorazioni dorate lasciano il posto ai vivaci e brillanti colori della primavera. L’appuntamento principiale è nella Piazza della Città Vecchia, dove si possono acquistare i prodotti tipici dell’artigianato locale: marionette, giocattoli in legno, cristalli di Boemia, strumenti musicali, oggetti d'antiquariato e le immancabili uova dipinte a mano. Tante anche le occasioni per assaggiare il tipico “street food” pasquale, come i mazanec, noti come “focacce di Pasqua” e gli jidáše, panini dolci a forma di treccia.

Le quote per un pacchetto di 3 notti dal 30 marzo al 2 aprile con volo di linea a/r da Roma e sistemazione in hotel 3 stelle con pernottamento e prima colazione partono da 419 euro a persona (prezzo finito comprensivo di bagaglio in stiva, tasse aeroportuali, quota d’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio).

PASQUA A MALTA PER IL FREEDOM DAY - Quest’anno, a Malta le vacanze di Pasqua coincidono con le rievocazioni storiche del “Jum Il-Helsien”, il “giorno della libertà” che nel 1979 segnò la partenza delle ultime truppe inglesi dopo 180 anni di occupazione militare. A suggellare la ricorrenza, nel pomeriggio le imbarcazioni guidate dai team di ogni città dell’isola gareggeranno nelle acque del Grand Harbour, regalando uno spettacolo avvincente a tutti i visitatori di Valletta. Chi preferisce festeggiare a tavola può optare per le tante ricette tipiche del periodo pasquale: dai piatti a base di pesce del venerdì santo, come il baccalà fritto o le tortine di pasta sfoglia con spinaci acciughe e olive, alle golosità del giorno di festa, come i biscotti di pane ricoperti di mandorle e semi di sesamo, i figolli, dolci a forma di colomba glassati al limone, e la ftira, la tipica pizza maltese.

Le quote per un pacchetto di 3 notti dal 30 marzo al 2 aprile con volo di linea a/r da Milano e Roma e sistemazione in hotel 4 stelle con pernottamento e prima colazione partono da 419 euro a persona (prezzo finito comprensivo di bagaglio in stiva, tasse aeroportuali, quota d’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio).

PICNIC DI PASQUETTA TRA I TULIPANI DI AMSTERDAM - Ad Amsterdam quest’anno il periodo di Pasqua coincide con il “Tulp Festival”, coloratissima rassegna dedicata alla fioritura dei tulipani in oltre 80 spazi verdi, compresi i giardini dei più importanti musei e palazzi storici: si dice che siano 850.000, uno per ogni abitante della città! Un’occasione da non perdere per un coloratissimo picnic di Pasquetta, da trascorrere negli immensi parchi, come il Vondelpark e l’Amsterdamse Bos. Nel cesto, imperdibile un assaggio di paasbrod, il tipico pane dolce farcito di uvetta e ribes che durante le feste invade le tavole della capitale olandese.

Le quote per un pacchetto di 3 notti dal 30 marzo al 2 aprile con volo di linea a/r da Milano e Roma e sistemazione in hotel 3 stelle con pernottamento e prima colazione partono da 489 euro a persona (prezzo finito comprensivo di bagaglio in stiva, tasse aeroportuali, quota d’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio).

LISBONA TRA SACRO E PROFANO - Premiata ai World Travel Awards 2017 come migliore destinazione del mondo dove trascorrere un city break, Lisbona si anima fin dal venerdì santo con diverse processioni religiose, come la “Procissao do Senhor Morto”, che si svolge nelle vie della città vecchia a lume di candela ed è scandita dai canti sacri intonati dai fedeli. Ma Pasqua a Lisbona è anche sinonimo di ricette tipiche, in larga parte legate ai riti religiosi: il venerdì, immancabili le stuzzicanti proposte a base di merluzzo, mentre il giorno di Pasqua si festeggia con il folar, una gustosissima sfoglia ripiena con al centro un uovo sodo.

Le quote per un pacchetto di 3 nottidal 30 marzo al 2 aprile con volo di linea a/r da Roma e da Milano e sistemazione in hotel 3 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione partono da 499 euro a persona (prezzo finito comprensivo di bagaglio in stiva, tasse aeroportuali, quota d’iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio).

Informazioni: www.kingholidays.it – prenotazioni in tutte le agenzie di viaggi.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
#saporidipasqua con king holidays quando la tradizione stuzzica il palato

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter