Goloso e Curioso
NORMAN FOSTER DISEGNA LA (NUOVA) STORIA DI ST. MORITZ

NORMAN FOSTER DISEGNA LA (NUOVA) STORIA DI ST. MORITZ

Lo storico Kulm Hotel - dove nel 1864 ebbe inizio il turismo invernale a St Moritz e quindi in Engadina - svela con orgoglio il rinnovato Kulm Country Club su progetto di Lord Norman Foster. Amante della valle e da tempo residente a St Moritz, Lord Foster conferma che “la sfida era salvare l’edificio esistente riportandolo alle sue occasioni d’uso originali, ma anche aggiungere nuovi utilizzi rispettandone sempre la struttura”. L’edificio si sviluppa su 2 piani e mantiene inviolata la perfetta sintesi di Art Nouveau unita a uno stile fortemente elvetico. L’imponente scalinata, che collega il lounge bar al ristorante, è un chiaro esempio di recupero del design originale. La tecnologia si inserisce per offrire servizi e comfort in linea con le esigenze di o ggi, così come per incrementarne l’accessibilità. Arricchito da pregiati pavimenti in legno e da una soleggiata terrazza affacciata sulla pista da pattinaggio e i campi da tennis, il Kulm Country Club vanta memorabilia scelti personalmente da Lord Foster: bob, sci e slitte d’epoca, insieme a una accurata selezione di fotografie vintage, rendono il ristorante un ambiente intimo e confortevole, dove l’esperienza culinaria si arricchisce di calore e agio. Punto di ritrovo privilegiato da visitatori e residenti sin dall’apertura nel 1905, il Kulm Country Club ha ospitato negli anni i più importanti eventi, compresi i Giochi Olimpici Invernali del 1928 e del 1948. Oggi il Kulm Country Club seguirà la filosofia pop-up, ospitando di mese in mese i migliori chef del panorama internazionale: dopo Nenad Mlinarevic - premiato Chef of the Year 2016 dalla rinomata Guida G aultMillau - che ha animato la nuova cucina del ristorante durante i Campionati del Mondo di Sci a febbraio, sarà la volta del bi-stellato chef italo-argentino Mauro Colagreco, proprietario del ristorante Mirazur a Mentone, che rimarrà per tutto il mese di marzo. Heinz E. Hunkeler, CEO di Kulm Hotel e Grand Hotel Kronenhof, è orgoglioso di accogliere gli ospiti nel rinnovato Kulm Country Club: “questo restyling rappresenta uno sviluppo importante per il Kulm Hotel e per la comunità locale, che vede così mantenuta la promessa della famiglia Niarchos di rendere la valle un vivace luogo di incontro e condivisione”. L’importante opera di restyling e ampliamento è valsa un investimento di oltre 11 milioni di Euro.  Il Kulm Country Club si aggiunge alla già variegata offerta F&B dell’hotel 5 stelle, che comprende tra gl i altri il ristorante gourmet The K che propone alta cucina mediterranea e francese e il Sunny Bar, dove la chef Claudia Canessa sorprende gli ospiti con le migliori creazioni della cucina peruviana, dal ceviche fino all’autentico street food nazionale.

Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Norman foster disegna la (nuova) storia di st. moritz

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter