Goloso e Curioso
L’ICONICO ADDRESS DOWNTOWN APRE LE PORTE AI SUOI OSPITI

L’ICONICO ADDRESS DOWNTOWN APRE LE PORTE AI SUOI OSPITI

 

Address Downtown, l’hotel più importante parte del brand extra lusso Address Hotels + Resorts di Emaar Hospitality Group, ha aperto le porte ai suoi ospiti sancendo l’arrivo della destinazione più amata di Dubai, famosa fra i visitatori provenienti da tutto il mondo.

Olivier Harnisch, Chief Executive Officer di Emaar Hospitality Group, ha dichiarato: “Address Downtown detiene un posto molto speciale nel cuore dei viaggiatori e degli ospiti più esigenti.  Caratterizzato dalla sua posizione in pieno centro, con vista sul Burj Khalifa, l’hotel si è sempre conquistato i più importanti premi internazionali nell’ospitalità e nel turismo. 

“Con l’apertura di Address Downtown, Emaar dà vita alla struttura più prestigiosa fra le sue risorse alberghiere. Nato dalla collaborazione con designer e consulenti di fama mondiale, il nuovissimo Address Downtown inaugura uno stile di vita eccezionale e fissa nuovi standard nell’ospitalità di lusso. L’hotel continuerà a tenere alta la sua posizione distintiva di ‘where life happens’.”  

Con 302 metri d’altezza e 63 piani, Address Downtown è uno dei punti di riferimento più importanti al mondo nell’ospitalità di lusso, a soli 15 minuti dal Dubai International Airport. Situato nel cuore di Downtown Dubai, l’hotel è a pochi passi dal Dubai Mall ed è posizionato proprio di fronte al Burj Khalifa. Gli ospiti godono di una vista panoramica su The Dubai Fountain, il più grandioso spettacolo al mondo di giochi d’acqua e musica. L’hotel è anche vicino ai poli d’affari della città come il Dubai International Financial Centre e il Dubai International Convention Centre.

Dall’ampiezza degli spazi all’esclusività delle rifiniture, le 220 stanze e suite dell’Address Downtown dispongono di connessione wi-fi ad alta velocità, TV interattiva e un’interfaccia computerizzata per l’automazione della camera e l’intrattenimento. Gli ospiti possono scegliere fra 16 tipologie di camere e suite, tutte spaziose, accoglienti e impeccabilmente arredate.  

Gli ospiti possono scegliere tra: Deluxe Rooms, Premier Rooms, Premier Fountain View Rooms, Club Rooms, Club Fountain View Rooms, Junior Suites Fountain View, Executive Suite, Executive Suites Fountain View, Spa Suites, Spa Suite Fountain View, Signature Spa Suite Fountain View, Signature Executive Suite Fountain View, Tower Suite, e Signature Spa Suite Fountain View, tutte affacciate su vedute spettacolari dello skyline. Gli ospiti possono inoltre optare per camere ‘Twin’ collegate da un ingresso comune.   

Address Downtown presenta il suo famoso concept ‘The Restaurant’, che si aggiunge a proposte gastronomiche innovative ed eccezionali. The Restaurant at Address Downtown è progettato in uno stile ispirato a un appartamento francese d’avanguardia negli spazi, dal salotto alla cucina. 

È aperta anche la Lounge, oasi sociale dalle vedute spettacolari nella quale si servono pasti à la carte a tariffe più basse e tè pomeridiano, e il preferito di sempre Katana, che riporta a nuova vita la cucina in stile robatayaki offrendo uno straordinario e delizioso mix di tradizione giapponese e cucina moderna.

Aprirà presto i battenti The Galliard, regalando autentici sapori turchi combinati con le creative espressioni della cucina francese e spagnola, e STK, una geniale interpretazione di steakhouse americana nell’elegante ambientazione di un salotto moderno.

Il Cigar Lounge, rifugio privilegiato da intenditori, offre agli ospiti una gamma di sigari tanto vasta quanto raffinata, incluse ricercate limited edition dei migliori produttori di Cuba e del Sud America, mentre la Club Lounge, accessibile solo agli ospiti che alloggiano nelle Club Suites and Rooms, offre cucina internazionale e bevande gratuite tutto il giorno in un ambiente esclusivo.

Apriranno a breve Neos, la lounge extra lusso al 63° piano che mette a disposizione degli ospiti un’ambientazione mai vista prima, e Zeta, un locale all’aperto sullo stesso livello della lobby che offre cucina d’ispirazione californiana e asiatica e bevande caratteristiche.  

Trattamenti ringiovanenti e vedute straordinarie si fondono per assicurare il delicato equilibrio tra corpo e mente presso The Spa at Address Downtown. Nove sale per trattamenti, un hammam, bagni turchi e aree relax per un’esperienza di benessere terapeutica davvero rigenerante.

The Spa at Address Downtown è completa anche  di Centro Fitness all’avanguardia aperto 24 ore con servizio di personal training. La piscina a sfioro con viste sul Burj Khalifa e tranquille aree relax scende a cascata su cinque livelli. The Spa at Address Downtown costituisce il non plus ultra del piacere per gli ospiti nel cuore della città.  

Emaar Hospitality Group gestisce anche Address Boulevard, Address Dubai Mall, Palace Downtown, Vida Downtown e Manzil Downtown in Downtown Dubai. È possibile effettuare prenotazioni online visitando il sito www.addresshotels.com

 

Claudio Zeni

 

 

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
L’iconico address downtown apre le porte ai suoi ospiti

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter