Goloso e Curioso
HOME SWEET HOME SULLA TERRAZZA ARIA DEL BOUTIQUE HOTEL SINA THE GRAY DI MILANO

HOME SWEET HOME SULLA TERRAZZA ARIA DEL BOUTIQUE HOTEL SINA THE GRAY DI MILANO

I mercoledì HOME SWEET HOME sulla Terrazza Aria del Sina The Gray (Via San Raffaele, 6) sono ormai imperdibili per il pubblico della night-life milanese. Nel salotto sotto le stelle più esclusivo di Milano si danno appuntamento businessmen, professionisti e universitari ma anche tanti volti noti del cinema e della televisione, stilisti, attrici, modelle, designer, influencer e cantanti. Qui tutti si sentono come casa e si ritrovano per godersi un po’ di relax dopo il lavoro, chiacchierare con gli amici, ascoltare musica dal vivo, assaporare deliziosi finger food e sorseggiare eccellenti cocktail realizzati dagli esperti barman, immersi in un ambiente intimo, raffinato e glamour.

Le atmosfere sembrano infatti quelle di un’elegante casa privata con dehors incastonato tra i tetti degli storici palazzi milanesi. Siamo invece sulla meravigliosa Terrazza Aria del Sina The Gray, boutique hotel cinque stelle, dal design contemporaneo e dallo stile eclettico, situato nel cuore pulsante di Milano, tra la Galleria Vittorio Emanuele e il Duomo.

Ogni settimana si alternano live band e Dj set e, mercoledì 11 luglio, spetta al Dj set firmato Stella Carta e Manuel Menini ad animare l’aperitivo nel salotto a cielo aperto del Sina The Gray, selezionando con allegria e un pizzico di irriverenza e stravaganza le hit dagli anni ‘60 ad oggi.

Come sempre, ad accogliere il pubblico, colori caldi, candele, tappeti, vasi di piante e fiori, lanterne e comode sedute con grandi cuscini in tessuto. Nelle vesti di padroni di casa, Andreas Mercante, noto stylist, image consultant, PR per brand e vip, insieme a Marta Cipriani, sua business partner, che ogni mercoledì invitano nell’esclusiva lounge della Terrazza Aria amici del bel mondo milanese e dei salotti italiani e internazionali.

L’appuntamento HOME SWEET HOME è per tutti i mercoledì, fino a al 18 luglio compreso, dalle ore 18.30 alle ore 22.00, con aperitivo e live music.

Protagonista di tutte le serate il cocktail “Milano Torino 1958” che celebra il 60° anniversario del gruppo Sina Hotels, di cui l’hotel The Gray fa parte. Un vero e proprio cocktail di famiglia con il quale il gruppo vuole festeggiare insieme ai suoi ospiti un importante traguardo. Si tratta infatti del drink preferito del fondatore del gruppo, il Conte Ernesto Bocca e di sua moglie, la Contessa Ida Visconti. Ed ecco la storia: nel 1958 Ernesto fondò la Sina Hotels, supportato dall’affetto incondizionato di sua moglie, che approvava ogni sua scelta, tranne il drink da condividere. Ernesto, nato a Torino, era un amante del Vermouth, liquore che affonda le proprie origini della città sabauda, mentre Ida, da buona milanese, aveva una predilezione per il Campari. Fu così che, nel 1958, per festeggiare la fondazione di Sina Hotels, il Conte e la Contessa si trovarono finalmente d’accordo su un drink da poter condividere: il “Milano Torino 1958”. Un mix di Vermouth e Campari, con un delicato sentore di noci, che entrambi amavano.

Cocktail e finger food: € 15,00

Orario: dalle 18.30 alle 22.00

Partner delle serate: Campari Group


Sina The Gray Via San Raffaele, 6 20121 - Milano


Tel. 02 7208951 sinathegray@sinahotels.com www.sinahotels.com


Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Home sweet home sulla terrazza aria del boutique hotel sina the gray di milano

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter