Goloso e Curioso
BICIVIAGGI FIAB 2017 IN BICICLETTA PER SCOPRIRE UN ALTRO MODO DI FARE TURISMO

BICIVIAGGI FIAB 2017 IN BICICLETTA PER SCOPRIRE UN ALTRO MODO DI FARE TURISMO

Otto coinvolgenti proposte di ciclo vacanze per l’estate 2017, attraverso Francia, Olanda, Irlanda, Croazia, Slovenia, Svizzera, Catalogna (Spagna) e Italia.

FRANCIA: “Via Rhôna, con i Galli dalle Alpi alla Camargue” (15-23 luglio 2017)

Dal 15 al 23 luglio 2017 con FIAB-Federazione Amici della Bicicletta un BiciViaggio in Francia alla scoperta della Via Rhôna, ciclovia del Rodano (Eurovelo 17), lungo il tratto che va dall’Alta Savoia al mare della Camargue.

Durante la pedalata, dalle Alpi alla costa francese del Mediterraneo, si attraverseranno numerose città ricche di storia e con paesaggi affascinanti, tra cui: Lione, patrimonio dell’umanità UNESCO; Vienne, capitale dei galli romani; l’antica città dei Papi, Avignone, in cui è prevista una visita guidata in italiano; Arles, città di Van Gogh; Plage de Napoleon, una grande spiaggia nel cuore del Parco della Camargue.

Note tecniche: Km totali 425/ Difficoltà: medio-facile / Percorso: tutto segnalato, solo in alcuni tratti si percorreranno strade poco trafficate.

Quota: 840 euro a persona per viaggio A/R in bus con carrello portabici da Verona o da Milano, 8 pernottamenti in hotel 2/3/4*, 6 cene, accompagnatori FIAB, assistenza tecnica, assicurazione RC, assicurazione medico-bagaglio e assicurazione annullamento.

La quota non comprende la visita guidata ad Avignone (10 euro) e quanto non espressamente indicato.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/via-rhona-con-i-galli-dalle-alpi-al-mediterraneo

OLANDA: “Da Rembrandt a Van Gogh” (21-30 luglio 2017)

BiciViaggio in Olanda, patria della bicicletta grazie ai suoi 20.000 km di piste ciclabili. Il suggestivo viaggio FIAB-Federazione Amici della Bicicletta, dal 21 al 30 luglio 2017, ripercorre la storia delle Città d’Oro: Amsterdam, Delft, l’Aja, Rotterdam, Gouda. Partendo da Leiden, ogni giorno si pedalerà verso una città diversa e si potranno ammirare le campagne costellate di tulipani, mulini, fattorie e fabbriche di formaggio.

Prima di ritornare in Italia si farà tappa a Strasburgo, caratteristica cittadina francese.

Note tecniche: Km totali 490 / Difficoltà: da facile a medio-facile / Percorso: piste ciclabili cittadine, percorsi rurali, completamente pianeggianti. Ciclovie Eurovelo 4 ed Eurovelo 12.

Quota: 790 euro a persona per: viaggio A/R dall’Italia in bus gran turismo con carrello portabici, 8 pernottamenti in hotel 3/4* con trattamento B&B, 2 cene, accompagnatori FIAB, assistenza tecnica, assicurazione RC, assicurazione infortuni FIAB e assicurazione medico-bagaglio.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/2017-07-21-olanda-da-rembrandt-a-van-gogh

IRLANDA: “Tra cielo, mare e terra da Dublino alle isole Aran” (28 luglio-5 agosto 2017)

Da est a ovest per pedalare nelle isole Aran e nelle terre del Connemara: la costa atlantica, all’estremità più occidentale d’Europa, una delle zone più selvagge e remote della verde Erin. Con FIAB-Federazione Amici della Bicicletta, dal 28 luglio al 5 agosto 2017, in una delle terre più affascinanti d'Europa. Luoghi, parole, emozioni, in un percorso che, partendo da Dublino, attraversa l'isola fino a Galway e poi alle isole Aran, il Connemara, per concludersi a Westport e ancora a Dublino, l'anima del paese.

Note tecniche: Km totali 450 / Difficoltà: da facile a media / Percorso: rurale e asfalto

Quota: 1.000 euro a persona per 8 pernottamenti in hotel 3/4* con trattamento B&B, 3 cene, il trasporto interno con bus e traghetti, il trasporto delle bici con bus da Vicenza a Dublino e viceversa, accompagnatori FIAB, assistenza tecnica; assicurazione RC, infortuni FIAB e medico-bagaglio.

La quota non comprende il volo a/r per Dublino.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/irlanda-tra-cielo-mare-e-terra

FRANCIA: “Da Fontainebleau a Etretat passando per Parigi, attraverso i luoghi

dell’impressionismo francese” (4-13 agosto 2017 )

FIAB-Federazione Amici della Bicicletta propone dal 4 al 13 agosto 2017, il BiciViaggio “Da Fontainebleau a Etretat passando per Parigi, attraverso i luoghi dell’impressionismo francese” durante il quale si percorreranno in bicicletta le sponde della Senna e si scopriranno i luoghi dei più conosciuti dipinti, come la Cattedrale di Rouen o la casa e i giardini di Monet a Giverny con il suo suggestivo giardino d'acqua, le ninfee e il suo ponte giapponese, che ispirò Monet nei suoi più celebri dipinti impressionisti.

Note tecniche: Km totali 413 / Difficoltà: medio-facile e media / Percorso: misto, da pianeggiante a saliscendi anche pronunciati, ma brevi su piste ciclabili e strade a basso traffico.

Quota: 890 euro a persona per viaggio A/R dall’Italia in bus gran turismo con carrello portabici, 8 pernottamenti in hotel 3/4* con trattamento B&B, 5 cene, accompagnatori FIAB, assistenza tecnica, assicurazione RC, assicurazione infortuni FIAB e assicurazione medico-bagaglio.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/2017-08-04-da-fontainebleau-a-etretat-passando-per-parigi-attraverso-i-luoghi-dell-impressionismo-francese

ITALIA: “Alla scoperta del Sannio e dei Sanniti” (12-19 agosto 2017)

È in programma nella settimana di Ferragosto il BiciViaggio FIAB-Federazione Amici della Bicicletta in Italia “Alla scoperta del Sannio e dei Sanniti”. Tra arte, storia e natura intatta alla scoperta dei pittoreschi e misteriosi luoghi della seconda più piccola regione d’Italia, il Molise. Scelta ideale per una vacanza in tranquillità tra arte e natura ancora intatta. Il tour in bici tocca città caratteristiche ricche di storia, tra cui: Termoli con il suo borgo antico; Sepino, piccola Pompei dei romani e dei sanniti e Bagnoli del Trigno, la “perla del Molise”, piccola cittadina arroccata.

Note tecniche: Km totali 320 / Difficoltà: media / Percorso: collinare ad anello.

Quota: disponibile a breve

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/alla-scoperta-del-sannio-e-dei-sanniti

CROAZIA e SLOVENIA, “Le capitali d'oriente” (19-26 agosto 2017)

FIAB-Federazione Amici della Bicicletta propone un BiciViaggio (dal 19 al 26 agosto 2017), che unisce la capitale croata, Zagabria, con quella della Slovenia, Lubiana: due belle città caratterizzate dalla coinvolgente atmosfera asburgica. L’itinerario tocca anche le graziose e storiche città di: Varazdin, antica capitale croata; Ptuj, prima città piccola e pittoresca che si trova dopo il confine; Maribor, antica Marburgo degli austriaci che vanta una vite di 400 anni ancora in produzione e Celje, di antichissima origine, conserva testimonianze del passato romano. La natura, in particolare in Slovenia, presenta paesaggi molto verdi e lungo le strade è facile imbattersi in vari animali selvatici.

Note tecniche: Km totali 320/ Difficoltà: medio-alta / Percorso: non sempre pianeggiante. Da Maribor Eurovelo 9.

Quota: 750 euro a persona per viaggio A/R dall’Italia in bus gran turismo con carrello portabici da Verona, 7 pernottamenti in hotel 3/4* con trattamento B&B, 6 cene, visita guidata in italiano nelle città di Lubiana e Zagabria, assicurazione medico bagaglio e disdetta per motivi di forza maggiore.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/le-capitali-d-oriente-da-zagabria-a-lubiana

ITALIA e SVIZZERA “Il trenino rosso del Bernina” (26 agosto-2 settembre 2017)

FIAB-Federazione Amici della Bicicletta ha organizzato un BiciViaggio itinerante, dal 26 agosto al 2 settembre, tra Italia e Svizzera, con partenza e arrivo a Milano. Durante il percorso si pedala lungo fiumi, canali e 11 laghi tra cui il Lago di Como, Lago di Poschiavo, Lago di St. Moritz e Lago di Lugano. In sella alla bici si attraversano le valli dell’Adda, Valtellina, Engadina, Valganna, visitando le città di Lecco, Sondrio, St. Moritz, Lugano, Sesto Calende. A bordo del famoso Trenino Rosso del Bernina, patrimonio dell’UNESCO, il tratto da Tirano a St. Moritz che regala paesaggi montani d’indiscusso fascino attraverso le Alpi tra Italia e Svizzera.

Note tecniche: Km totali 417 / Difficoltà: medio-bassa /Percorso: piste ciclabili e percorso riservato a bordo strada.

Quota: disponibile a breve

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/il-trenino-rosso-del-bernina

CATALOGNA (SPAGNA) “Barcellona bici, mare e sangria” (1-8 settembre 2017)

BiciViaggio, dall’1 all’8 settembre 2017, nella capitale del divertimento e dell’arte diventata una delle città più ciclabili del Sud Europa con FIAB-Federazione Amici della Bicicletta.

Otto giorni tra arte, mare e cultura nella città di Gaudì, Barcellona: dal mare alla sierra, dai parchi, alle zone più moderne e spettacolari. Verrà attraversato in sella alla bici l’anello della Ronda Verda, percorso che resta in quota sulle colline attorno alla città. Tra le escursioni è prevista la pedalata nel parco del delta del Llobregat.

Note tecniche: Km totali 225 / Difficoltà: medio-difficile. È consigliato un discreto allenamento / Percorso: prevalentemente collinare e con strade sterrate

Quota: 480 euro a persona per 7 pernottamenti in camere a tre letti in hotel a due passi dalla Rambla, trattamento B&B, 2 cene, una degustazione di tapas, la visita guidata di Barcellona e ai monasteri di Pedralba e Sant Cugat, assicurazione RC e assicurazione medico bagaglio.

La quota non comprende: il viaggio a/r per Barcellona (ma è possibile partire in gruppo da Genova in traghetto il 31 agosto 2017 e rientrare da Barcellona il 9 settembre 2017), il noleggio bici MBT sul posto, assicurazione annullamento e quanto non espressamente indicato.

Maggiori info: www.andiamoinbici.it/show/barcellona-bici-mare-e-sangria



Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Biciviaggi fiab 2017 in bicicletta per scoprire un altro modo di fare turismo

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter