Goloso e Curioso
A FONTEVERDE SI APRE LA CACCIA.... AI TARTUFI  

A FONTEVERDE SI APRE LA CACCIA.... AI TARTUFI  

E’ proprio il caso di dire “Va dove ti porta il fiuto”: a Fonteverde Tuscan Resort & Spa, a San Casciano dei Bagni, sulle colline senesi, fino al 9 novembre,è aperta la caccia al prezioso tubero che diventa il protagonista di una proposta che abbina il benessere della Spa e delle preziose acque termali del resort al piacere del palato. Per gli ospiti la possibilità di provare l’esperienza della caccia all’oro nero, il tartufo: in compagnia di un esperto tartufaio e dei suoi cani dall’olfatto sopraffino, ci si potrà addentrare nei boschi della campagna senese carpendo così tutti i segreti di questa antica pratica. Il pacchetto include naturalmente anche momenti di benessere nell’esclusiva Spa di Fonteverde con la possibilità di provare il Bioaquam, un percorso drenante e tonificante con più getti considerato una delle più efficaci tecniche d’idromassaggio. E dal bosco alla tavola il passo è breve: su richiesta, il Ristorante Ferdinando propone sfiziose cenette a base di tartufo pregiato interpretate dallo chef Salvatore Quarto. Da Non perdere i tagliolini e uova all’occhio di bue… al tartufo, of course. L’offerta ‘Autunno a caccia di tartufi ha tariffe da Euro 397 a persona durante la settimana e da Euro 502 a persona durante il weekend e include due pernottamenti in camera doppia, prime colazioni, accesso alla piscine, percorso etrusco (sauna stufa e bagno turco), palestra, assistenza medico tutor e la caccia al tartufo.

Fonteverde Tuscan Resort & Spa

53040 San Casciano dei Bagni, località Terme 1

Tel 0578 57241 

www.fonteverdespa.com

 

 Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
A fonteverde si apre la caccia.... ai tartufi  

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter