Goloso e Curioso
100% TICINO CHALLENGE IL CONTO ALLA ROVESCIA È INIZIATO

100% TICINO CHALLENGE IL CONTO ALLA ROVESCIA È INIZIATO

Pedalare su una strada poco battuta, una grigliata tra amici, uno scorcio in un paesino in fondo a una valle. Sono infinite le possibili esperienze da vivere in Ticino. Grazie al progetto “100% Ticino Challenge” saranno i ticinesi stessi e i turisti che amano il Cantone ad entrare… nel set. Come in una serie tv, ma senza attori. Cento giorni, cento puntate. Per realizzarle ogni partecipante avrà la possibilità di utilizzare le ultime novità tecnologiche in materia di riprese video: dai droni alle videocamere a 360° fino alle GoPro. Sarà Ticino Turismo a mettere a disposizione il materiale e, grazie alla collaborazione di due registi, a montare i video affinché ogni esperienza ripresa venga valorizzata e resa unica.

Una forza trainante nel turismo è, da sempre, l’esperienza diretta di chi è già stato o conosce bene una destinazione. Una tendenza che oggi, nell’era degli “User Generated Content”, ovvero i contenuti generati dagli utenti, sta creando una sorta di passaparola a livello globale. “Le modalità di promozione turistica evolvono e le necessità cambiano - spiega Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo -. Per chi si occupa di marketing è importante non perdere il passo, cavalcando le tendenze in atto. Secondo una ricerca realizzata da CISCO tra due anni i video costituiranno oltre l’80% del consumo totale di traffico internet. I filmati stanno dunque prendendo il posto delle fotografie”. Da qui l’idea di dare vita a un progetto del tutto nuovo basato sulla diffusione di contenuti video brevi e accattivanti.

Il progetto si iscrive in una più ampia strategia che Ticino Turismo ha lanciato in concomitanza con la presentazione della nuova immagine visiva. Il Cantone viene visto come un mosaico di luoghi segreti e piccoli momenti autentici che sono gli stessi abitanti del luogo a rivelare ai turisti. “Ognuno di noi ha le potenzialità per diventare un micro-influencer, un ambasciatore del territorio - sottolinea Elia Frapolli -. Con questo progetto vogliamo andare alla scoperta di cento prospettive diverse del nostro Cantone, che ci permetteranno di scoprirne gli angoli più remoti e sconosciuti. Seguiremo le persone dalla mattina alla sera, dal primo caffè della giornata fino all’aperitivo. Per fare davvero la differenza e far decollare il progetto abbiamo deciso di trasformare il tutto in una sfida ambiziosa: un video al giorno per oltre tre mesi”.

La sfida vera e propria inizierà il prossimo 9 luglio e si protrarrà per cento giorni, fino al 16 ottobre. Le iscrizioni sono aperte da subito sulla pagina ticino.ch/100x100. Chiunque può partecipare, locali e turisti (per i minorenni sarà necessario presentare una liberatoria firmata dai genitori), basta inserire nel sito una breve descrizione dell’attività scelta. Chi verrà selezionato dovrà partecipare a un incontro di formazione. I video più belli verranno premiati da una giuria (in palio i kit tecnologici utilizzati nel progetto).


Claudio Zeni



Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
100% ticino challenge il conto alla rovescia È iniziato

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter