Goloso e Curioso
MÜLLER THURGAU VINO DI MONTAGNA VERSO LA 31° EDIZIONE

MÜLLER THURGAU VINO DI MONTAGNA VERSO LA 31° EDIZIONE

Le #trentinowinefest, calendario di manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi del Trentino, coordinate e promosse dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, accendono i riflettori sulla Valle di Cembra e il suo prodotto simbolo, il Müller Thurgau.

L'occasione è la XXXI edizione della Rassegna Internazionale Müller Thurgau: Vino di Montagna, organizzata dal Comitato Mostra Valle di Cembra e in programma a Cembra (comune di Cembra Lisignago, TN) dal 28 giugno al 1 luglio 2018.

Tra gli appuntamenti clou, come tradizione, la XV edizione del Concorso Internazionale Vini Müller Thurgau - le cui iscrizioni sono aperte fino al 10 giugno - che mira a mettere a confronto i Müller Thurgau dell'area alpina, italiani e non. Un'iniziativa che non si limita ad assegnare premi, ma che negli anni ha lavorato per offrire ai produttori indicazioni precise per aumentare il livello delle produzioni, tanto da diventare un vero e proprio punto di riferimento del settore.

Al Concorso si affiancano altri momenti tecnici di alto profilo, tra masterclass dedicate al Müller Thurgau ed ai vini tipici del territorio, degustazioni guidate e libere presso le sale di Palazzo Maffei e visite ai vigneti più spettacolari. In particolare, nella mattinata di sabato 30 giugno è in programma un approfondimento didattico con successiva degustazione dei vini in concorso riservato a sommelier e gruppi di assaggiatori delle principali associazioni, come ASPI, AIS, FIS e ONAV, che poi saranno invitati a scoprire il territorio e alcune cantine, in attesa della degustazione guidata dei vini tipici della Valle di Cembra affiancati da quelli provenienti da varie parti del mondo di alcune aziende dell’Associazione Trentini nel Mondo, prevista per le 17.00 presso la Vigna delle Forche.

Spazio, ovviamente, anche a cene sotto le stelle, spettacoli itineranti tra arte, musica, teatro di strada ed enogastronomia e iniziative collaterali di stampo folcloristico, come la seconda edizione del tour con trattori d'epoca "In marcia ridotta" e il X Simposio di Scultura che vede la partecipazione di 14 artisti del legno provenienti da tutta Italia e dall'estero.

Senza dimenticare la collaborazione con l'Associazione Trentini nel Mondo e dell'Unione Famiglie Trentine all'Estero, oltre a quella, giunta al secondo anno, con l'Associazione Amici di San Patrignano, presidio locale della famosa comunità di recupero, che prevede un confronto tra i vini tipici della Valle di Cembra e quelli della Comunità San Patrignano durante una cena di beneficienza, con prodotti a km 0, lungo il viale principale di Cembra. Obiettivo: mostrare come l'agricoltura e, in particolare, la viticoltura, possa rappresentare uno strumento di riscatto per chi è in cerca di una seconda possibilità e sostenere concretamente questa importante realtà di sostegno.

Per gustare questo incredibile prodotto anche al di fuori di questo specifico territorio, dal 22 giugno al 1 luglio è in programma A tutto Müller (scopri il programma su tastetrentino.it/atuttomueller), ricco calendario di iniziative a tema su tutto il territorio della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, dalla Vallagarina alla Piana Rotaliana, dalla Valsugana all'Alto Garda, passando per la Valle dei Laghi e per il capoluogo dove, da giovedì 21 a domenica 24 giugno e da giovedì 28 a domenica 1 luglio, Palazzo Roccabruna-Enoteca Provinciale del Trentino ospiterà "Proposta fine settimana di Müller Thurgau".

www.mostramullerthurgau.it

 

Claudio Zeni

 

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
MÜller thurgau vino di montagna verso la 31° edizione

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter