Goloso e Curioso
I GRANDI TERROIR DEL BAROLO L’EVENTO DI GO WINE

I GRANDI TERROIR DEL BAROLO L’EVENTO DI GO WINE

Tornano “I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine nel 2010 e promosso in collaborazione con la Cantina Comunale di Castiglione Falletto e la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. Un evento mirato e sempre rivolto alla scoperta dei diversi terroir, valorizzando siti e vigneti, percorrendo idealmente il territorio del disciplinare. Una vera e propria anteprima, un’occasione unica per gli enoappassionati che possono approfondire le loro conoscenze durante i momenti di degustazione, ma anche per i curiosi che vogliono conoscere meglio segreti e caratteristiche di un grande vino come il Barolo, apprezzare la ricchezza e unicità dei terroir del vitigno nebbiolo. I giorni sono quelli di sabato 22, domenica 23, lunedì 24 e martedì 25 aprile 2017. La Cantina Comunale di Castiglione Falletto ospiterà il banco d’assaggio dei diversi cru che caratterizzano il territorio comunale che sarà affiancato dalle degustazione di approfondimento di diverse annate. A La Morra, presso le sale dell’Hotel Santa Maria, sarà allestito il secondo banco d’assaggio in cui si potranno degustare i Barolo dei territori di altri Comuni del disciplinare: da Verduno a La Morra, da Barolo a Monforte d’Alba, a Serralunga d’Alba ed a cui saranno affiancate le degustazioni di approfondimento. Un evento mirato e sempre rivolto alla scoperta dei diversi terroir, valorizzando siti e vigneti, percorrendo idealmente il territorio del disciplinare. Una vera e propria anteprima, un’occasione unica per gli enoappassionati che possono approfondire le loro conoscenze durante i momenti di degustazione, ma anche per i curiosi che vogliono conoscere meglio segreti e caratteristiche di un grande vino come il Barolo, apprezzare la ricchezza e unicità dei terroir del vitigno nebbiolo. Due le possibilità per degustare: il banco d’assaggio in cui assaggiare il re dei Vini e colloquiare con i produttori, ammirando i panorami e le colline delle Langhe di La Morra e di Castiglione Falletto. Nella giornata di sabato, domenica e lunedì (dalle 11 alle 19) saranno allestiti i due banchi d’assaggio: uno presso le sale dell’Hotel Santa Maria in Frazione Santa Maria di La Morra e l’altro presso la sede della Cantina Comunale nel centro del borgo di Castiglione Falletto. Nella giornata di martedì il banco d’assaggio sarà aperto solo nella sede di Castiglione Falletto dalle ore 11 alle ore 19.

Il calendario delle degustazioni guidate:

Sabato 22 APRILE

- ore 15.30: degustazione guidata “La nuova annata del Barolo in 8 siti storici”

a Santa Maria di La Morra - Relatore Gianni Fabrizio

Domenica 23 APRILE

- ore 11:00: degustazione guidata “Il Barolo di Castiglione Falletto in verticale”

a Castiglione Falletto

- ore 11:00: degustazione guidata “I percorsi nei terroir del Barolo: da Verduno a Barolo” a Santa Maria di La Morra - Relatore Gianni Fabrizio

- ore 15.30: degustazione guidata “I diversi cru del Barolo 2012 di Castiglione Falletto” a Castiglione Falletto - Relatore Gianni Fabrizio

- ore 15.30: degustazione guidata “I percorsi nei terroir del Barolo: da Barolo a Serralunga” a Santa Maria di La Morra

Lunedì 24 APRILE

- ore 11:00: degustazione guidata “I diversi cru del Barolo 2012 di Castiglione Falletto” a Castiglione Falletto - Relatore Gianni Fabrizio

- ore 15:30: degustazione guidata “Il Barolo Riserva 2011, percorrendo i diversi cru”

a Santa Maria di La Morra - Relatore Gianni Fabrizio

Come partecipare alle degustazioni guidate:

Le degustazioni sono su prenotazione, per la prenotazione compilare ed inviare il coupon in allegato.

Costo della singola degustazione guidata euro 25,00.

Riduzioni euro 20,00 Soci Go Wine e Associazioni di settore.




Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
I grandi terroir del barolo l’evento di go wine

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter