Goloso e Curioso
ARRIVA HAPPY TRENTODOC APERITIVI SPECIALI

ARRIVA HAPPY TRENTODOC APERITIVI SPECIALI

In concomitanza con la tredicesima edizione di Trentodoc Bollicine sulla Città - kermesse organizzata dall'Istituto Trento Doc e Camera di Commercio I.A.A. con il supporto della Provincia Autonoma di Trento per celebrare le bollicine di montagna, tra degustazioni, incontri ed happening, seminari ed approfondimenti - da sabato 18 novembre a domenica 10 dicembre, torna Happy Trentodoc, iniziativa a cura della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino che coinvolge una quarantina di soci attraverso stuzzicanti abbinamenti tra Trentodoc ed eccellenze gastronomiche 100% locali proposti in alcuni selezionati wine bar e ristoranti di Trento.

Tredici gli esercizi coinvolti, per una copertura virtuale dell'intera città. Ognuno di essi proporrà Trentodoc di una selezionata cantina unitamente ai prodotti gastronomici dei soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in un turbillon di gusto che attraverserà idealmente tutti i territori della provincia, dalla Vallagarina alle Giudicarie, dal Lago di Garda all’Altopiano di Lavarone, dalla Val di Ledro alla Piana Rotaliana, dalla Valle di Cembra all’Altopiano di Piné, passando per Trento.

Appuntamento dunque Ai Tre Garofani Antica Trattoria con il Trentodoc di Pedrotti Spumanti e i prodotti ittici Trota Oro, all'Antica Trattoria Due Mori con il Trentodoc di Cantina Sociale di Trento e i formaggi di Caseificio degli Altipiani e del Vezzena, al Bar Pasi con il Trentodoc di Ferrari - F.lli Lunelli e i salumi di Salumeria Belli, al Dolcemente Marzari con il Trentodoc di Maso Martis e i formaggi Latte Trento, a Il Posto di Ste con il Trentodoc di Azienda Agricola Moser e i salumi di Macelleria Cis, al Niky's Vintage con il Trentodoc di Cantina Mori Colli Zugna e i formaggi di Crucolo, all'Osteria a "Le Due Spade" con il Trentodoc di Rotari e i formaggi di Caseificio Sociale di Sabbionara, al Panificio Moderno piazza Lodron 21 con il Trentodoc di Cantina d'Isera e i prodotti da forno del panificio, al Ristorante al Vò con il Trentodoc di Mas dei Chini e i salumi di Macelleria Paolazzi, al Ristorante Enologico Il Libertino con il Trentodoc di Cantina Rotaliana di Mezzolombardo e i formaggi di Azienda Agricola Le Mandre, al Ristorante Everest con il Trentodoc di Cantina Roverè della Luna Aichholz e i prodotti di Brenta Salumi, al Ristorante Old Bar&Food con il Trentodoc di Cantina Endrizzi e i prodotti ittici di ASTRO-Associazione Troticoltori del Trentino e allo Scrigno del Duomo con il Trentodoc di Altemasi di Cavit e l'olio extravergine di oliva di Agraria Riva del Garda.

Di locale in locale, dunque, si potranno conoscere alcune fra le più interessanti proposte Trentodoc, per uno “sparkling tour” in 13 tappe lungo la città. Un'occasione che permetterà di scoprire la straordinaria versatilità delle bollicine di montagna con i più diversi abbinamenti gastronomici, all'interno di raffinate location: il miglior biglietto da visita per accogliere turisti e residenti che sceglieranno di visitare la città di Trento in questo magico periodo dell'anno e di festeggiare con un brindisi davvero speciale.

Trentodoc Bollicine sulla Città ed Happy Trentodoc fanno parte delle manifestazioni enologiche provinciali, calendario di iniziative ed eventi volti a valorizzare i vini testimonial del Trentino.

tastetrentino.it/happytrentodoc


#happytrentodoc

#trentinowinefest


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Arriva happy trentodoc aperitivi speciali

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter