Goloso e Curioso
Mercatini di Natale a Morimondo tra presepi, concerti, visite guidate e degustazioni dal territorio

Mercatini di Natale a Morimondo tra presepi, concerti, visite guidate e degustazioni dal territorio

Due domeniche all’insegna dello shopping di Natale, dell’enogastronomia d’eccellenza e poi ancora concerti nella bellissima cornice dell’Abbazia romanica e visite guidate alla scoperta di uno dei gioielli architettonici del patrimonio artistico lombardo: il 3 Dicembre Morimondo sarà ufficialmente cornice per i suggestivi Mercatini di Natale che prenderanno il via proprio la prima domenica del mese. Alle 17 non mancherà l’accensione dell’Albero di Natale all’ombra dell’abbazia romanica, decorato con l’aiuto dei bambini. In programma anche: dalle 15 alle 17, cioccolata, vin brulè e panettoni da gustare nella piazza dell'Abbazia; dalle 15,30 alle 17, musica per le vie e in piazza, con il Gruppo Musicale Pompieri di Magenta. E per gli amanti dello street food tipico lombardo, distribuzione di polenta e bruscitt. Il 3 Dicembre sarà anche l’occasione per assistere alle 19ma edizione di Presepi nel chiostro: l'allestimento di presepi sarà visitabile tutti i giorni fino al 6 gennaio, dalle 15 alle 16,30.

Il MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa sarà tra i protagonisti nelle giornate del 3 e del 10 Dicembre. I produttori troveranno spazio alla Corte dei Cistercensi che si trasformerà, com’è ormai consuetudine, in vetrina delle tipicità a chilometro vero  del Pavese, dell’Oltrepo e della Lomellina.

A partire dalle 10, la Corte dei Cistercensi si animerà di bancarelle e occasioni per degustare tipicità: il mercato contadino con il meglio del meglio della produzione agricola del Pavese, dell’Oltrepo, della Lomellina e del vicino Monferrato. Dal produttore al consumatore secondo la filosofia del MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa che propone il suo catalogo di genuinità fatto di pane nelle sue svariate e golose declinazioni dolci e salate (pane integrale, segale, con patate, con uvetta, con mozzarella e origano, cereali ), lumache in svariate versioni (patè di lumaca, sugo di lumache, lumache al naturale, lumache trifolate in vaso e in barattolo), salumi e formaggi dal Canavese, verdura e frutta di stagione, le premiatissime Offelle di Parona. Ci saranno inoltre distillati e creme, cioccolato , zafferano, miele, riso, frutta disidratata, e, dalla Sicilia avocado, fichi d’India, olio siciliano direttamente dai piedi dell’Etna e dolci tipici dalla Trinacria.

I produttori delle eccellenze enogastronomiche saranno affiancati dagli artigiani con le loro creazioni moda e per la casa che troveranno posto nelle caratteristiche casette di legno: accessori, bigiotteria, oggettistica, ceramica, stoffe e legno, tante originali idee regalo per il Natale in arrivo.


MEC sulla Strada delle Abbazie

Domenica 3 e 10 Dicembre 2017

Dalle 10 alle 18

Corte dei Cistercensi, Morimondo (Mi)

Ingresso gratuito

Per informazioni 347 7264448; www.prolocomorimondo.eu



Tutti gli articoli >

Simonetta
Mercatini di natale a morimondo tra presepi, concerti, visite guidate e degustazioni dal territorio

Simonetta

Simonetta

Giornalista free lance, la comunicazione è il mio pane. Insieme ad essa la passione e la curiosità per il cibo ed il vino che non nascono per caso, soprattutto se si nasce in una famiglia dove la condivisione e la cucina sono  gesto d’amore e accoglienza. Forse non è necessario cercare una ragione o un motivo, ma se dovessi dare una risposta al perché di questa passione direi che sta nel non essere mai uguali, nel rappresentare un territorio, la sua storia, le sue risorse. Da qui la curiosità e la ricerca di ciò che è buono e tipico in ogni parte del mondo, in ogni luogo dove le genti del luogo e quelle arrivate lì per restare - o ancora di passaggio per raggiungere nuove vite – hanno lavorato le ricchezze della terra per trasformarle in una cucina con una sua propria identità. Quanto al vino, la sua capacità di raccontare tante storie:  i profumi ed i sentori che porta con sé ad ogni sorso e ad ogni bottiglia, il territorio che esprime, le  persone che lo producono .  Federico Fellini diceva che il vino “è nuovo ad ogni sorso e, come avviene con i film, nasce e rinasce in ogni assaggiatore”:  il che è profondamente  vero e questa verità riesce a stupirmi ogni volta che entro in contatto con questo mondo.

simonetta.tocchetti@libero.it

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter