Goloso e Curioso
CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES : GRAN MEDAGLIA D’ORO AD AMARONE BOTTEGA IL VINO DEGLI DEI

CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES : GRAN MEDAGLIA D’ORO AD AMARONE BOTTEGA IL VINO DEGLI DEI

 Il Concours Mondial de Bruxelles premia la qualità dei vini Bottega. L’azienda trevigiana con il proprio Amarone Il Vino degli Dei (annata 2012) entra nel gotha delle migliori cantine internazionali. Nel dettaglio questo vino ha conseguito una prestigiosa Gran Medaglia d’Oro. Va sottolineato che quest’anno, su 9.080 etichette candidate, sono state assegnate solo 90 medaglie Grand Gold, tra le quali solo 13 a vini italiani.


Il Concours Mondial de Bruxelles, in assoluto uno dei più importanti a livello internazionale, offre ai consumatori la possibilità di distinguere vini d’ineccepibile qualità, provenienti da tutto il mondo, per tutte le gamme di prezzo. Per i produttori, il concorso è l’occasione di confrontarsi con la produzione concorrente, posizionare i propri vini e individuare nuove opportunità. Il Concours Mondial de Bruxelles è stato il primo ad attuare un controllo a posteriori dei vini premiati, con analisi di laboratori accreditati, per garantire la legittimità dei risultati; oggi è considerato un importante riferimento tra le competizioni enologiche internazionali. La giuria internazionale è composta da 320 membri.


Nell’edizione 2017 del concorso, Bottega ha ottenuto altri due riconoscimenti: una medaglia d’oro per Bottega Gold Prosecco Doc e una medaglia d’argento per Il Vino dei Poeti Prosecco Doc.

 

Amarone Il Vino degli Dei  -  L’azienda Bottega ha scelto la denominazione Il Vino degli Dei, per sintetizzare le caratteristiche di un vino di grandissima struttura, equilibrio e morbidezza.

L’annata 2012 dell’Amarone della Valpolicella Bottega sviluppa una gradazione alcolica di 16% vol. Dal punto di vista organolettico si caratterizza per i sentori di amarena, viola e tabacco. La vendemmia selezionata, l’appassimento sui graticci e l’affinamento in piccole botti di rovere ne fanno un vino da meditazione o da abbinare ai grandi formaggi e alle carni rosse. Va servito a una temperatura di 18/20° C.

 

Tutti gli articoli >

Roberto Vitali
Concours mondial de bruxelles : gran medaglia d’oro ad amarone bottega il vino degli dei

Roberto Vitali

Roberto Vitali

Laureato in Lettere alla “Cattolica” di Milano, ho cominciato durante l’università a scrivere per il quotidiano della mia città, “L’Eco di Bergamo”, al quale – pur essendo oggi in età di pensione – continuo a collaborare sia sul cartaceo che sul sito web. Sono stato addetto stampa di enti pubblici, direttore di Teleorobica, direttore-editore del mensile “Bergamo a Tavola” (1986-1990)  poi trasformato in  “Lombardia a Tavola” (1990-2002). Mi sono sempre occupato, oltre che della cronaca bianca della mia città, di enogastronomia e viaggi. Ho collaborato alla Rai-Gr1, vinto premi giornalistici in tutta Italia e scritto qualche libretto, tra cui “La cucina bergamasca – Dizionario enciclopedico” e una Guida dei ristoranti di Bergamo città e provincia. Mi piace l’Italia e tutto quello che di buono e bello sa offrire. Spero, con i miei scritti, di continuare a farla amare da tanti altri lettori.

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter