Goloso e Curioso
A CALUSO (TO) FESTA DEL VINO E DEL RISOTTO - 18-20 SETTEMBRE

A CALUSO (TO) FESTA DEL VINO E DEL RISOTTO - 18-20 SETTEMBRE

Il riso nasce nell'acqua e muore (felicemente) nel vino.  Questo l'antico adagio che tutti i cultori della buona e tradizionale cucina italiana conoscono.  Ed è per tradurre questo assunto in una straordinaria esperienza gustativa che nasce il 1° Festival del Risotto all’Erbaluce, che si svolgerà a Caluso, in provincia di Torino, nell'ambito dell'82a Festa dell’Uva, la più antica d'Italia, dal 18 al 20 settembre, nella grande area mercatale di piazza M. Actis Perinetti.

 

L'evento è organizzato in collaborazione fra  I Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, l’Enoteca regionale dei vini della provincia di Torino e il Consorzio per la tutela e valorizzazione dei vini Docg di Caluso e Doc Carema e Canavese.

 

L'incontro tra il riso Carnaroli Doc di Baraggia Biellese e Vercellese (unica Dop europea sul riso) e l’Erbaluce di Caluso (nelle varianti fermo, spumante e passito) sarà la base per la creazione da parte della brigata di cucina di una decina di risotti d'autore che celebrano il matrimonio fra le due grandi eccellenze piemontesi.  Fra questi segnaliamo la panissa sfumata con Rosso Canavese; il risotto all’Erbaluce e funghi porcini; il risotto con zucca, nocciolini di Chivasso, fondente Novi e Erbaluce di Passito; il risotto all’Erbaluce, Paletta biellese e Castelmagno mantecato con burro d’alpeggio.,

Per ogni risotto sarà proposto l'abbinamento migliore  dei vini a cura del Consorzio, che affiancherà la cucina del Festival con un proprio stand di degustazione.

Tra gli eventi collaterali, da segnalare spettacoli musicali e il mercatino dei produttori. Sarà presente anche una delegazione di Brissac-Quincè, località francese con cui Caluso è gemellata.

Testimonial dell' evento sarà domenica 20 settembre Edoardo Raspelli – conduttore di “Melaverde” su Canale 5.  Alle ore 12 in Municipio riceverà un premio (lo scorso anno venne premiato il direttore de La Stampa, Mario Calabresi) per la propria attività di giornalista, scrittore e conduttore televisivo in favore dell'enogastronomia italiana.  

Roberto Vitali

Tutti gli articoli >

Roberto Vitali
A caluso (to) festa del vino e del risotto - 18-20 settembre

Roberto Vitali

Roberto Vitali

Laureato in Lettere alla “Cattolica” di Milano, ho cominciato durante l’università a scrivere per il quotidiano della mia città, “L’Eco di Bergamo”, al quale – pur essendo oggi in età di pensione – continuo a collaborare sia sul cartaceo che sul sito web. Sono stato addetto stampa di enti pubblici, direttore di Teleorobica, direttore-editore del mensile “Bergamo a Tavola” (1986-1990)  poi trasformato in  “Lombardia a Tavola” (1990-2002) e poi venduto (oggi vive ancora trasformato in "Italia a Tavola"). Mi sono sempre occupato, oltre che della cronaca bianca della mia città, di enogastronomia e viaggi. Ho collaborato alla Rai-Gr1, vinto premi giornalistici in tutta Italia e scritto qualche libretto, tra cui “La cucina bergamasca – Dizionario enciclopedico” e una Guida dei ristoranti di Bergamo città e provincia. Mi piace l’Italia e tutto quello che di buono e bello sa offrire. Spero, con i miei scritti, di continuare a farla amare da tanti altri lettori. 338.7125981

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter