Goloso e Curioso
PREMIO BOSCOVIVO 2018 AL GIORNALISTA  CLAUDIO ZENI

PREMIO BOSCOVIVO 2018 AL GIORNALISTA CLAUDIO ZENI

Claudio Zeni, collaboratore del nostro sito, ha vinto il Premio “BoscoVivo 2018”. Il premio è stato consegnato direttamente al giornalista dalla famiglia Landucci, proprietaria dell’Azienda alimentare di Badia al Pino (Ar), nel corso della XXV.a edizione del Premio “Guido Tarlati”, una delle più longeve manifestazione dell’Associazione Cuochi di Arezzo.


Questa la motivazione per la consegna del premio a Claudio Zeni: “Per la passione e dedizione nel raccontare la ricchezza enogastronomica del territorio italiano ed aretino in particolare”.


Il premio Tarlati si è svolto quest’anno nei locali di Arezzo Fiere e Congressi ed ha visto la partecipazione di numerose personalità della vita cittadina oltre ad alcuni vertici della Federazione Italiana Cuochi, tra i quali il Presidente Regionale dei Cuochi Toscani Roberto Lodovichi, i Presidenti dell’Associazione Cuochi di Siena, Giuseppe Ferraro e dei Cuochi Alta Etruria, Gianfranco Giannetti, oltre naturalmente a Gianluca Drago Presidente dei Cuochi aretini.


Il premio Tarlati, edizione  2018, è andato al Cavalier Valentino Mercati, fondatore e Presidente del Gruppo Aboca spa di Sansepolcro (AR), grazie al suo “…percorso imprenditoriale illuminato, nato dall’amore per la propria terra e passato attraverso la passione per l'agricoltura biologica e la coltivazione delle piante medicinali”.

 

NELLA FOTO, DA SINISTRA, ALFREDO LANDUCCI, FRANCA BIANCHINI, CLAUDIO ZENI.

Tutti gli articoli >

Roberto Vitali
Premio boscovivo 2018 al giornalista claudio zeni

Roberto Vitali

Roberto Vitali

Laureato in Lettere alla “Cattolica” di Milano, ho cominciato durante l’università a scrivere per il quotidiano della mia città, “L’Eco di Bergamo”, al quale – pur essendo oggi in età di pensione – continuo a collaborare sia sul cartaceo che sul sito web. Sono stato addetto stampa di enti pubblici, direttore di Teleorobica, direttore-editore del mensile “Bergamo a Tavola” (1986-1990)  poi trasformato in  “Lombardia a Tavola” (1990-2002) e poi venduto (oggi vive ancora trasformato in "Italia a Tavola"). Mi sono sempre occupato, oltre che della cronaca bianca della mia città, di enogastronomia e viaggi. Ho collaborato alla Rai-Gr1, vinto premi giornalistici in tutta Italia e scritto qualche libretto, tra cui “La cucina bergamasca – Dizionario enciclopedico” e una Guida dei ristoranti di Bergamo città e provincia. Mi piace l’Italia e tutto quello che di buono e bello sa offrire. Spero, con i miei scritti, di continuare a farla amare da tanti altri lettori. 338.7125981

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter