Goloso e Curioso
A Guadagnino il Premio Casanova

A Guadagnino il Premio Casanova

È “Io sono l’amore” di Luca Guadagnino il film che si è aggiudicato la seconda edizione del premio cinematografico Giacomo Casanova per la scena più seduttiva del cinema italiano della scorsa stagione cinematografica. In una magica serata al Castello di Spessa di Capriva del Friuli ( Go) dove Casanova fu ospite nel 1773, il premio è stato consegnato al regista del film da Loretto Pali, presidente di PaliWines, da Lorenzo Pelizzo, presidente della Banca Popolare di Cividale e dal presidente della giuria Gianni Canova, che ha letto pubblicamente le motivazioni della scelta: “Oltre che attraverso gli occhi, la seduzione passa anche per gli altri sensi. Può essere acustica (il suono di una voce...), tattile (uno sfioramento...), olfattiva (un profumo, un aroma...).

La sequenza di "Io sono l'amore" di Luca Guadagnino, che la giuria del premio Casanova ha ritenuto di premiare quale miglior scena di seduzione in un film italiano del 2010, mostra la seduzione che passa per il gusto e il palato. L'espressione di Tilda Swinton mentre assapora ciò che il giovane chef ha preparato per lei sfiora i confini del sublime. La regia di Guadagnino mostra - nell'inquadratura, nel taglio della luce, nel rapporto con il viso dell'attrice - come sia impossibile resistere a certe tentazioni. E come un sapore possa sedurre tutti gli altri sensi...”. A Luca Guadagnino è stata assicurata una selezione di 365 bottiglie, una per ogni giorno dell’anno, di pregiati vini della cantina del Castello di Spessa, decantati da Casanova nelle sue “Memorie”.

Durante la premiazione, la scelta della giuria tecnica (composta dalle giornaliste Natalia Aspesi, Erica Arosio, Marta Cagnola, Cristina Battocletti, Silvia Locatelli, dal direttore responsabile di MYmovies Giancarlo Zappoli e dal direttore del Premio Amidei alla sceneggiatura Giuseppe Longo) è stata messa a confronto con quella “popolare”, interpellata da MYmovies.it, che ha premiato la scena tratta da Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek. A ritirare il Premio Casanova “dalla parte del pubblico” dalle mani di Gianluca Guzzo, fondatore di MYmovies, è stata Bianca Nappi, attrice del film.

La serata è stata aperta con l’ investitura a Cavaliere di Seingalt (titolo di cui si fregiava Casanova) di Luca Dini, giornalista oggi direttore di Vanity Fair, “ che per poliedricità, eccellente cultura, flessibile arte di vivere, rappresenta l’ideale di uomo elegante del nostro tempo, meritando la stima del mondo femminile”. A sceglierlo è stata una giuria esclusivamente femminile riunitasi nei giorni scorso al Castello di Spessa. In conclusione, un raffinato percorso di vini del Castello e cibi ideato dagli chef del Castello in omaggio alle scene in concorso, e fuochi d’artificio. A fare da corollario al Premio, nei saloni del castello sono state esposte le Carte Libertine, collezione di altorilievi in carta cotone fatta a mano dedicati alla tradizione di tipo casanoviano realizzata da Fernando Masone e i suoi fantasiosi Gioielli Editoriali (collane, bracciali, spille) con testi tratti da poesie di Giulio Dario Ghezzo, che ha letto una composizione in omaggio a Casanova. In mostra anche “Casanova gourmet” delle edizioni KappaVu, uno straordinario spaccato su gusti e riti del cibo settecenteschi.

Il Premio cinematografico Giacomo Casanova, che è stato ideato da Franco Zanetti, con la direzione artistica del critico cinematografico Gianni Canova, è promosso dall'Associazione culturale Amici di Giacomo Casanova in collaborazione con MYmovies, il sito di cinema più consultato in Italia (oltre 7 milioni di visitatori ogni mese) e viene realizzato con il sostegno di PaliWines e della Banca Popolare di Cividale impegnati a valorizzare il Friuli Venezia Giulia con iniziative di respiro a livello nazionale.

 

Informazioni: www.premiocasanova.it - http://www.mymovies.it/premiocasanova

Tutti gli articoli >

Goloso e Curioso
A guadagnino il premio casanova

Goloso e Curioso

Goloso e Curioso

Goloso & Curioso è il portale del viaggio e dell'enogastronomia.

Località da scoprire, idee per le vacanze, novità e suggerimenti dal mondo del vino e della ristorazione: grazie al contributo di decine di collaboratori, Goloso & Curioso offre ai suoi lettori contenuti sempre nuovi ed aggiornati.

Vogliamo che i nostri appassionati del buon vivere trovino sempre qualcosa d'interessante, per questo pubblichiamo articoli sempre nuovi e dalle diverse tematiche.

Su Goloso & Curioso trovi sempre gli ultimi appuntamenti e le news più importanti del mondo della ristorazione.

Vuoi collaborare con noi? Contattaci, scrivi qui


Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Nome e Cognome
Email
Telefono
Paese
Messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy

CAPTCHA Image
[ Cambia codice ]

Per poter inviare il messaggio inserisci qui il codice di sicurezza
Editore

Editore del Goloso & Curioso è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»

Iscriviti alla Newsletter